Servizio MENSA

16/05/2018

Servizio MENSA
SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA SCUOLA PRIMARIA
ANNO SCOLASTICO 2018/2019


Il servizio di ristorazione scolastica è affidato in concessione per l’anno scolastico 2018/2019 alla società Elior Ristorazione SpA .

Il costo del buono pasto è di € 5,21

Nel caso di famiglie residenti con più figli iscritti al servizio, il costo del buono pasto per ciascuno dei figli iscritti al servizio viene determinato in €.5,00

Il pagamento può essere effettuato:
• tramite i punti ricarica presenti sul territorio comunale:
- Bar Tre Archi – Via Mazzini n. 9
- Cartoleria Libriciotti – Via Piave n. 2
• Con CARTA DI CREDITO accedendo al portale genitori
I genitori possono verificare, direttamente ed in qualunque momento, il conto mensa collegandosi al sito internet:
https://appianogentile.ecivis.it disponibile anche dal sito del Comune.
APPIANO GENTILE
via Baradello 4
Telefono: 031972807
Fax: 031972877
Email: segreteria@comune.appianogentile.co.it

DIETE SPECIALI

DIETE SPECIALI
Le diete speciali devono essere preparate seguendo il protocollo operativo predisposto dall’ATS Insubria con l’obiettivo di garantire l’erogazione di un pasto speciale in risposta a particolari esigenze cliniche e/o etico-religiose degli utenti.

Il principio fondamentale cui si ispira ogni modifica al menù è quello di garantire un regime dietetico il più possibile sovrapponibile a quello previsto, in modo da evitare eventuali riflessi psicologici negativi nei riguardi di chi necessita di una dieta speciale e risvolti educativi negativi per tutti gli altri bambini ammessi al pasto a scuola.

Il genitore del bambino che, per motivi di salute (allergie, intolleranze alimentari e malattie metaboliche) necessita di una dieta particolare, è tenuto a presentare la certificazione medica, utilizzando l’apposito modulo predisposto dall’ATS Insubria. 
Il genitore del bambino che, per motivi religiosi, culturali o altro necessita di una dieta particolare, deve presentare l'apposita domanda.

MENU'

MENU'
Il menù rispetta le regole basilari per una corretta alimentazione contenute nelle “Linee guida della Regione Lombardia per la ristorazione scolastica” che possono essere così finalizzate:
  • promuovere il consumo di frutta, verdura e legumi;
  • utilizzare olio di oliva extravergine come condimento;
  • incrementare il consumo di pesce;
  • favorire il consumo di alimenti ricchi di amido e fibre.
Ogni giorno ai bambini viene servito un pasto variato e bilanciato, secondo le indicazioni impartite dall’A.S.L. sia in termini di alimento che di grammatura, estremamente bilanciata in modo da prevenire l’obesità in età evolutiva. Particolare attenzione viene posta alle caratteristiche sensoriali dello stesso, in termini di gradevolezza e presentazione.
 
L’obiettivo principale della dieta scolastica è quello di salvaguardare la salute dei piccoli utenti al fine di evitare le note patologie correlate a una errata alimentazione, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo.